domenica 4 dicembre 2011

Rollatina di pollo alla mela annurca e parmigiano reggiano

Oggi non mi andava proprio di preparare il solito pollo con le patate a forno. Il tempo per pensarci un po’ su ed eccomi con il coltello da cucina in mano pronta  a disossare quelle cinque sovracosce  acquistate ieri. Cotte, si vabbè lo confesso, nella maniera classica ma con la differenza di averle farcite con due ingredienti che ci stavano proprio bene e che hanno rilasciato un sughino da leccarsi i baffi, e la carne una volta tagliata se l’è assorbito ben bene(mica scema lei!).



Ecco le dosi

5 fette di polpa di pollo
2 mele annurche
Parmigiano reggiano stagionato
5 fette di pancetta fresca
½ cipolla
Bacche di ginepro
Olio evo e sale

Preparazione

Mettere su un piano la polpa di pollo disossata, farcirla con 5/6 
fettine di mela tagliate sottili, intercalate dal parmigiano tagliato a bastoncini, spolverare con pochissimo sale. Arrotolare e infine avvolgere in una striscia di pancetta. Sistemare in una pirofila, cospargere con la cipolla a fette e il ginepro, infine irrorare di olio. Infornare a 200° per 45 minuti e se prendesse troppo colore coprire con un foglio di alluminio.






























1 commento:

  1. le bacche di ginepro si sposano benissimo con il pollo , la mela credo anche perchè dopo l'esperienza con la pera e le amarene dico che il pollo si abbina a tutta la frutta e poi le mele annurche sono così particolari e buone !!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...