venerdì 25 novembre 2011

La Pizzatina

Questa sera voglio postarvi una ricetta molto simpatica, dedicata ai bambini. L’ho escogitata con lo scopo di far mangiare le uova al mio secondo figlio, amante di cibi preconfezionati, che io sinceramente acquisto molto a malincuore. Era un po’ di tempo che lui non gradiva più le uova: una sera che gli proposi una frittatina, lui mi rispose che non gli andava, piuttosto preferiva mangiare una pizza. Non avendo né  il tempo necessario per la lievitazione, né quello per uscire ad acquistarla, come un fulmine mi venne l’ idea: unire la sua e la mia proposta . Quando gli presentai la mia invenzione ci fu una grande esclamazione di meraviglia da parte sua, battezzando subito quel nuovo piatto: la pizzatina.
Questi che vi elenco sono le dosi per un bambino, ma vi assicuro, miei carissimi, che è molto gradita anche dagli adulti.


Ingredienti
2 uova
2 sottilette
2 wurstel
Passata di pomodoro
Basilico fresco
Olio evo
Sale



Preparazione
Innanzitutto mettere a cuocere la passata di pomodoro con il basilico, olio e sale per 10 minuti.
Nel frattempo bollire i wurstel, scolarli e tagliarli a rondelle. A parte in una fondina battere le uova con un pizzico di sale e versarle in una padella calda con un filo di olio. Lasciar rapprendere, girare la frittata e a questo punto procedere velocemente: velarla con 3 cucchiaiate di sugo, distribuire uniformemente i wurstel e le sottilette spezzettate. Spegnere e impiattare.




 Mio figlio non ne lascia neanche un pezzo(evento unico per lui) e si alza da tavola veramente soddisfatto(evento rarissimo).

1 commento:

  1. bella idea Antonietta! e complimenti per l'ingegno.. io ai miei bimbi se non mangiano quello che trovano nel piatto molto di solito li ricatto con i cartoni animati... comunque sono sicura che piacerà anche a loro la tua pizzatina perciò una di queste sere gliela preparo! baci

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...