venerdì 24 maggio 2013

Slow Food Day e Buono come il Pane


Il 25 maggio si svolge in tutta Italia loSlow Food Day per Difendere il Cibo Buono Pulito e Giusto dei Produttori locali, e il tema affrontato sarà La Riduzione degli Sprechi del Cibo.

A Caserta, la Condotta locale, dà appuntamento a soci e cittadini con due eventi.

La mattina, in collaborazione con Cicloturismo Caserta, una pedalata rurale con un percorso di 25 km,da San Prisco a Sant’Angelo in Formis, lungo il Monte Tifata, sostando prima alla Basilica Benedettina e poi alla Masseria La Badessa, un’antica masseria del ‘500 che custodisce ancora un Hortus Conclusus (orto recintato). Li si potranno vedere le colture tipiche dei monti tifatini, in particolare la ciliegia e degustare poi una ricca colazione del contadino.







Foto tratta dall'evento FB "Pedalata Rurale"

Nel pomeriggio nel cortile del Palazzo del Gusto a Caserta si svolgerà un incontro-dibattito  con i produttori e l’esposizione del mercatino dei prodotti della Comunità del cibo dei Monti Tifatini.
Ci saranno laboratori del gusto gratuiti, con l’olio extra vergine d’oliva di SantAngelo in 
Formis e Vitulazio, il miele di Bellona e i vini a base di uve Pallagrello e Casavecchia.

Inoltre una friggitoria conviviale, sempre in chiave di riduzione degli sprechi del cibo in cucina.

E infine, passaggio per me più importane, uno stand dove sarò presente io con le ricette del libro Buono come il pane e la degustazione della “mia” Acqua Cecata.



Una giornata in cui l'obbiettivo è promuovere la riduzione degli sprechi, tema portante di tutto il libro e l'intento principale dei blogger che ne hanno partecipato alla stesura.

Saranno felici i responsabili di Progetto Mondo Mlal e la cara Virginia che ha promosso il contest per raccogliere le 100 ricette.

Un motto quanto mai attuale e tangibile in questa giornata: "Il bene genera bene"

5 commenti:

  1. Bellissima iniziativa,proprio stamattina,ho pubblicato una ricetta dove si riciclava il pane.
    Ciao!

    RispondiElimina
  2. E' come se ci fossi :-)
    un abbraccio

    RispondiElimina
  3. piacere di conoscerti e complimenti x il blog :)

    RispondiElimina
  4. grazie per la info sulla bella iniziativa, vado a dare un' occhiata per vedere cosa c' è dalle mie parti ;)

    RispondiElimina
  5. Ciao Antonietta! come stai? scusa se arrivo lunga, in questo periodo è un deliro.. belle, bellissime queste iniziative, importantissimo sensibilizzare le persone e promuovere l'acquisto di prodotti del territorio. Spero di riuscire a partecipare magari al prossimo appuntamento. Com'è andata con il tuo banchetto? sei grande! un bacione!!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...