martedì 7 agosto 2012

Presento il mio blog a Mamma Felice

Passando per l'incantevole blog di Alessandra, ho notato in fondo il banner di Mamma Felice; ho cliccato immediatamente curiosa di scoprire cosa ci fosse dietro.
Un mondo straordinariamente ricco, che tratta temi che fanno parte di tutte noi, donne e mamme straordinariamente normali e, come dice l' autrice, serenamente variabili: me ne sono innamorata a prima vista.
Mi ci ritrovo nel suo profilo e condivido la filosofia del suo blog.
Ho notato, inoltre, una sorta di gioco che si ripete ogni anno e a cui ho voluto subito partecipare come segno tangibile del mio approccio a questa nuova realtà, una caccia al tesoro, Presentami un Blog.
Quindi questo mio post servirà a presentare me e il mio blog, al suo, dove ci sarà la possibilità di far circolare idee e amicizia.
Innanzitutto mi presento
Per chi vuole, può leggere la mia "autorevole" biografia qui
Raccontarmi in poche righe mi risulta un po' difficile, visto che non so mai da dove cominciare; vabbè comunque ci provo!
Sono Antonietta mamma di Pasquale, Donato e Francesco e moglie di Stefano, un informatico con una coscienza eco e perennemente impegnato nel sociale con lo scopo di  poter vivere in una città virtuosa.
Impiegata e impegnata in mille altre faccende, con il pallino e la passione per la cucina e tutto l'universo che ruota intorno a essa.
 Da qui nasce il mio blog, La Trappola Golosa, il cui obbiettivo è semplicemente quello di misurarmi con me stessa, per superare e andare oltre le mie conoscenze; ho sempre pensato che interagire
e confrontarsi con persone ed esperienze nuove è un'occasione di crescita e di ricchezza.
 Questo è il mio pallino e il mio obbiettivo continuo: uscire dal web, guardare negli occhi le persone conosciute tramite il blog, cucinare insieme per testare dal vivo quello che si pubblica e scambiarsi il bagaglio di esperienze che ognuno di noi possiede.
Per questo vale la pena farsi un giretto sul mio blog; non ho la pretesa che sia perfetto, ma è casa mia, la mia cucina quotidiana dove si preparano i cibi, si parla di cene, si organizzano eventi, si raccontano esperienze.
In questa cucina c'è tanto posto anche per i bimbi; loro ci sono e per essi creo delle ricette per sorprenderli e meravigliarli.
In particolare ci sono due post che vale la pena leggere
- Uno è La Pizzatina, una ricetta creata per il mio bimbadolescente di 12 anni
- L'altro è Il Budino, fatto insieme al mio bimbo di 4 anni
Oltre a farmi visita sul blog, potete trovarmi anche
su FB https://www.facebook.com/pages/La-trappola-golosa/354666267879338
su Twitter https://twitter.com/AntoniettaGol
su Google+ https://plus.google.com/u/0/103069438899504938478/posts

9 commenti:

  1. Alessandra l'ho conosciuta di persona ed è davvero una donna fantastica...sempre bellissime le sue iniziative e tra un pò conoscerò anche te. Ma quanto mi intriga questo mondo del foodblog! Carissima, il tuo blog rappresenta la genuinità e l'amore del focolare e per questo vale sempre la pena sbirciarvi!
    un bacio e a prestissimo
    Spery

    RispondiElimina
  2. Presentazione veritiera e con qualche bugia:-)
    """"Impiegata e impegnata in mille altre faccende....ecco la bugia, ne fa molto di più!!!!
    :-)

    RispondiElimina
  3. Pasquale, detto tra noi, in tutta confidenza,sinceramente e seriamente, vorrei che la giornata fosse di 48 ore e avere il dono della bilocazione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. guarda in un mio post dicevo lo stesso e sempre nello stesso post soo arrivata alla conclusione che è meglio tenersi le 24 ore altrimenti ci ritroveremo a lavorare sempre di più senza sosta e non ci accontenteremo mai delle ore a nostra disposizione ^_- fidati

      Elimina
  4. Antonietta ^^, bellissima la tua presentazione ^^, ti seguo sempre ma oggi non potevo stare in silenzio <3<3<3 complimenti perchè la passione che hai si sento tantissimo anche da qui :*

    RispondiElimina
  5. Ho letto con molto interesse il tuo post perchè mi ha dato la possibilità di conoscere Antonietta come persona. Mi sei molta simpatica e la cosa più bella di te è il tuo entusiasmo e la gioia di fare le cose. Ora darò un'occhiata al blog di Alessandra e ti ringrazio per averlo segnalato. In bocca al lupo per le mille cose che fai e ti auguro una buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giovanna, dietro ogni blog c'é sempre una novità, una ricchezza, una caratteristica propria dell'autore; non esiste lo stereotipo e ognuno si rispecchia e si sente vicino a qualcuno in particolare o per un periodo particolare.
      Comunque ogni blog é sempre una grande ricchezza, perché fatto da persone vere con una grande passione che li accomuna a tanti altri.
      Un caro saluto e ti ringrazio per la tua presenza costante e gioviale!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...