lunedì 22 luglio 2013

Caprese cheesecake, ovvero Cheesecake salata con fresella pomodoro e mozzarella


Certe volte mi rendo conto di farneticare, di vagare con la mente finché dalle mie mani non ne  esce una ricetta; e solo allora quei pensieri fissi se ne vanno facendo spazio a piatti finiti, stoviglie sporche, macchina fotografica unta,  sguardi che indugiano e indagano per capire se ne valesse veramente la pena.
Una volta ne valse proprio la pena: un cannolo croccante con crema di mozzarella, che nacque un po’ così, e che inaspettatamente mi fece risultare la vincitrice del contest riservato alle blogger durante la convention di Paestum, Le Strade della Mozzarella.
E ora questa cheesecake che ho voluto regalarmi per il mio compleanno. A guardarla ti aspetti qualcosa di
Dolce, ma non è così!
Quando la fresella incontra pomodoro e  mozzarella ottieni una gustosa caprese che è la protagonista indiscussa delle cene  estive. Ma quando questo piatto ti rimane fisso nella mente, pensando a come scomporlo o ricomporlo o stravolgerlo ottieni una cheesecake.
Ho utilizzato una fresella al pepe e finocchietto, un sapore deciso, di quelle casarecce fatte, ovviamente, con Lievito Madre(poi un giorno vi darò la ricetta). Questo tipo di fresella rimane compatta anche dopo averla tenuta a bagno in acqua, senza sfaldarsi, impregnandosi dei liquidi rilasciati dal pomodoro e dalla mozzarella con cui di solito viene accompagnata; ma questo è argomento per un’altra ricetta.
Intanto ecco il risultato della mia mente farneticante



Ingredienti
100 g di fresella
80 g di burro
125 g di Mozzarella di Bufala Campana dop
125 g di panna fresca
4 pomodori San Marzano
4 fogli di gelatina alimentare
Basilico
Origano
Aglio
Sale
Olio evo



Preparazione
Ridurre la fresella in piccoli pezzi e frullarla fino ad ottenere la consistenza di un pane grattugiato.
Aggiungere il burro fuso ancora caldo, incorporarlo alla fresella e passarlo in tre coppapasta adagiati in un piatto. Compattare con il dorso di un cucchiaio e riporre in frigo almeno per 30 minuti.
Nel frattempo praticare un taglio a croce sui pomodori, tuffarli in acqua bollente, prelevarli con una schiumarola e spellarli; dividerli a metà ed eliminare i semini interni. Tagliarli a dadini, aggiungere un pizzico di sale, olio, basilico e origano, frullarli e poi riscaldarli brevemente. Aggiungere due fogli di gelatina precedentemente ammollata in acqua , e far sciogliere nella crema di pomodoro.
Tagliare la mozzarella a dadini, aggiungere la panna e riscaldare senza superare i 40°.Frullare con un cutter ad immersione e se non risulta vellutata, frullare ancora magari con un frullatore per frappè.
Se dovesse risultare ancora granulosa, passare al setaccio aiutandosi con una spatola.
Quando è ancora tiepida aggiungere anche in questa crema altri due fogli di gelatina ammollata precedentemente.
Lasciar intiepidire per 15 minuti, poi versare sulla base di fresella, mettere in frigo per 15 minuti ad addensare, poi aggiungere la crema di pomodoro e rimettere di nuovo in frigo.

Al momento di servire decorare con foglie di basilico fresco.

13 commenti:

  1. Trovo questa ricetta davvero geniale! Mi piace moltissimo, grazie per averla condivisa, Emanuela.

    RispondiElimina
  2. bravissima! ne feci una simile un po' di tempo fa, ma non mi piaceva la decorazione dei pomodori... non ho pensato alla gelee di pomodoro :) rifarò! bravissima

    RispondiElimina
  3. Bellissima ricetta! mi piace davvero molto, proverò.

    RispondiElimina
  4. Stranissima la base con le friselle! silvia le adora, quindi l'ahi proprio colpita..e affondata ;)
    Ci segnamo la ricetta indubbiamente!
    bacioni

    RispondiElimina
  5. tesoro il giorno del tuo compleanno ci avevi lasciato con queste foto e io aspettavo la ricetta... sapevo che non mi avrebbe deluso... magia la fresella al finocchietto con lievito madre, fantastici gli abbinamenti per un risultato di caprese scomposta favoloso! bravissima e complimenti:*

    RispondiElimina
  6. Che belle molto interessanti, immagino la faccia di mio padre davanti a questo piatto invece che a una fresella con pomodoro mozzarella e basilico!

    RispondiElimina
  7. Geniale, davvero geniale! Un tributo davvero gustoso e fresco all'estate! Felice di averti trovata tra le fronde del mio bosco e.. un abbraccio sincero e grande! <3

    RispondiElimina
  8. Uhhh ma che bella e che gustosa!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. un piatto raffinato degno di un re!

    RispondiElimina
  10. Antonietta, questa ricetta è straordinariamente bella

    RispondiElimina
  11. Segnato, da provare assolutamente. :)

    RispondiElimina
  12. che Dio benicata la tua mente farneticante! questa te la copio e la rivendo ai miei amici: mi immagino già i complimenti... ma lo dico però che la ricetta è tua! un bacio grande
    Sandra

    RispondiElimina
  13. ricetta strepitosaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa (la scopiazzerò per bene) un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...