domenica 8 novembre 2015

Pennette con pomodori, olive e ricotta


Siamo in pieno autunno, eppure mi viene voglia di preparare un piatto estivo.
Anzi da molti considerato estivo, ma lo vedo quantomai adatto per questi primi freddi, con i suoi sapori robusti e corposi, vellutati e avvolgenti, nonostante il pomodoro gli dia una nota di freschezza.
Di solito lo preparo con pomodori secchi sott'olio, tagliati a striscioline e aggiunti all'ultimo momento, durante la mantecatura.
Così ho fatto con i pomodorini, aggiunti solo all'ultimo momento
La ricotta l'ho distribuita a fiocchetti, dopo aver impiattato, ma se volete potete stemperarla con un po' di acqua di cottura della pasta, insieme al formaggio e un pizzico di pepe e ottenere un gusto ancora più avvolgente



Ingredienti
350 g di pennette
150 g di ricotta di bufala
Olive nere e verdi
Pomodorini
Aglio e olio
Finocchietto
Origano
Sale e pepe

Preparazione
Portare a ebollizione l'acqua in una pentola e cuocere le pennette.
Nel frattempo denocciolare le olive nere, cercando di lasciarle intere e ridurre a filetti quelle verdi.
In un tegame mettere a rosolare a fuoco dolce l'olio, l'aglio, l'origano, il finocchietto e le olive.
Per ultimo aggiungere i pomodori tagliati a filetti, alzare la fiamma e spadellare per un minuto.
Scolare la pasta e mantecarla, aggiungendo pecorino grattugiato e pepe.
Impiattare e distribuire la ricotta a fiocchetti


2 commenti:

  1. La semplicità conquista sempre. E poi tutti questi colori mettono allegria!
    p.s. ti aspetto da me con un goloso contest!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...