martedì 24 luglio 2012

Bocconcini di maiale con peschiole




Toc Toc!
Ci siete?
Penso proprio di si!
Vedo che le visite nella mia cucina  sono continuate numerose con mia grande sorpresa, nonostante la mia latitanza e la mia mancata presenza nelle vostre. Tranquilli non ero in vacanza, le mie ferie sono ancora lontane.
Periodo di impegni intensi, di incontri con tante belle persone, di esperienze che mi hanno temprata e rinnovata.
Adesso mi rimetto in carreggiata e un po’ alla volta metterò ordine in tutto ciò che ho abbandonato in questi giorni.
Comincerò dalla fine di questo periodo e a ritroso, attraverso le ricette che lo hanno contraddistinto lo ripercorreremo tutto.
E’ strana la vita! Certe volte ti mette sul cammino persone che seppure ti passano accanto silenziose e anonime ti lasciano un segno perché dietro quell’apparenza così tranquilla ci sono grandi uomini capaci di darti grandi cose.


Una di questi è Mario Parente, un produttore agricolo dell’Alto Casertano che utilizza metodi di agricoltura integrata trasformando i suoi  prodotti secondo tradizioni antichissime.
Il vanto e il fiore all’occhiello della sua azienda sono le Peschiole: pesche non mature, senza neppure il nocciolo, raccolte e conservate in agrodolce.
Credetemi, una tira l’altra, fino a finirne un intero barattolo e non accorgersene neppure.
Ma sono perfette anche nella preparazione di piatti insoliti e creativi.


Ingredienti
600 g di polpa di maiale
200 g di peschiole
½ bicchiere di vino bianco
Cipolla
Aglio
Rosmarino
Salvia
Olio evo
Sale
Farina

Preparazione
Tagliare la polpa di maiale a tocchetti regolari e infarinarli.
In un wok  mettere l’olio con cipolla, aglio, rosmarino e salvia, far soffriggere a fuoco dolce e saltarci i bocconcini di carne per 10 minuti; a questo punto sfumare con il vino, salare e aggiungere le peschiole intere o tagliate a metà.
Far cuocere per altri 2/3 minuti finché non si ottiene un sughetto cremoso e vellutato.
  


11 commenti:

  1. Wow sembrano deliziose queste peschiole e soprattutto in abbinamento con la carne un bacio paola

    RispondiElimina
  2. Ciao, io non le conoscevo per cui grazie Dell 'informazione e i tuoi bocconcini sembrano davvero deliziosi:)
    Baci

    RispondiElimina
  3. Davvero interessanti queste peschiole, non le conoscevo. Il maiale si presta molto agli abbinamenti con la frutta e questo piatto è sicuramente perfetto ;-) un bacio

    RispondiElimina
  4. Debbo confessarti la mia ignoranza: non conoscevo le peschiole!!!
    Ed ora non avrò pace fin quando non riuscirò a trovarle! :-D
    Piatto deliziosissimo!!!!

    RispondiElimina
  5. Mi aggiungo alla lista di persone che ignoravano l'esistenza delle Peschiole! il tuo post mi ha fatto venire voglia di provarle se mai le trovassi! I bocconcini sono deliziosi così cremosi! Bellissime anche le foto! bravissima! un bacione!!
    Francy

    RispondiElimina
  6. non conoscevo affatto le peschiole e sono felicissima di aver scopereto qualcosa di nuovo; la tua ricetta mi sembra eccellentissima

    RispondiElimina
  7. ma pensa che novità queste peschiole...! e immagino che bontà devono essere! e i tuoi bocconcini di maiale saranno uno tira l'altro!
    baci

    RispondiElimina
  8. Grazie per avermi fatto conoscere le peschiole...non so che sapore abbiano ma secondo me il piatto che hai preparato dev'essere buonissimo. Buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  9. Grazie per avermi fatto assaggiare le peschiole, buonissime, e studieremo un primo piatto coi baffi.

    RispondiElimina
  10. Sono da provare, con quei bocconcini poi... sono così invitanti! Splendido piatto ^_^

    RispondiElimina
  11. Ciao cara Antonietta!!!!!Che piacere trovarti!!!!Grazie per esser passata da me..è un onore conoscerti anche solo virtualmente!!!!Sei bravissima!!!Ti auguro di volare in alto con il tuo blog, lo meriti davvero!!!!!Un abbraccio e a presto!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...